Cucine e Complementi di Arredo
Cucina e Complementi d’Arredo: quali scegliere?

Ogni cucina ha il suo stile: country, shabby, minimal o tradizionale. Ma non sono solo i mobili a fare la cucina, anche i complementi d’arredo assumono grande rilevanza, se scelti con cura e disposti per arricchire l’arredamento con buon gusto e originalità.

Quali sono i migliori complementi d’arredo, non solo per estetica ma anche per funzionalità.

Partiamo da un oggetto che svolge una funzione importantissima e che spesso viene relegato in un angolo: il secchio della raccolta differenziata. Piuttosto che lasciare quei contenitori dietro la porta o sul balcone puntate a dei prodotti di design.
In commercio se ne trovano sempre di più, grazie all’aumentata sensibilità ecologica nel settore dei designer.
Abbiamo preso ad esempio questo tipo di complemento perché è ormai indispensabile e perché occupa tanto spazio, quindi con una sola “mossa di stile” si ottengono due vantaggi: una raccolta differenziata efficiente e un dettaglio accattivante.

Ma il vero trend del momento sono i barattoli, anche quelli che trovate al supermercato e che contengono molti degli alimenti che poi andrete a consumare. Se ci fate attenzione trovate sicuramente qualcosa di carino. Se potete attingere a qualche vecchia scorta della nonna ancora meglio. Rubate qualche idea carina dal web, ad esempio potete:

  • Riempirli con sassolini o terre colorate
  • Conservare le spezie
  • Coltivare piante grasse

Oltre ai classici barattoli, spazio anche alle caraffe, alle bottiglie di vetro e ad altri contenitori trasparenti, purchè seguano tutti lo stesso stile. Un ultimo consiglio riguarda l’oggetto intramontabile per antonomasia, proprio perché ha a che fare con il tempo: l’orologio. Puntare su un orologio da parete, grande e creativo, crea sicuramente un impatto positivo, specialmente se si sceglie un modello elegante per una cucina tradizionale. L’orologio è proprio il classico esempio di un oggetto capace di cambiare i “connotati” di un ambiente. In positivo.

Adesso non ti resta che osservare attentamente la cucina che hai o quella che hai scelto di acquistare per pensare a tutte le fantastiche combinazioni con i complementi d’arredo che ti abbiamo suggerito. Buona scelta!

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *