Come arredare la cucina in stile nordico?

Le suggestioni di una cucina in stile nordico caratterizzano la casa con sentori caldi e avvolgenti. I colori tenui e pastello dell’arredamento disegnano i contorni di un ambiente accogliente, che strizza l’occhio agli amanti del rustico e del shabby.

Dal Nord Europa la cucina dei tuoi sogni

L’arredamento di una cucina svedese o norvegese ti ha sempre affascinato? Ti diverti a cucinare salmone immaginando di trovarti a poca distanza dai meravigliosi fiordi? Perfetto, prepara una tazza di tè e goditi questi consigli, è arrivato il momento di progettare una cucina che abbraccia lo stile affascinante dei paesi del nord.

Parola d’ordine: semplicità!

Un tratto caratteristico del design nordico è l’attenzione per il dettaglio, ma senza fronzoli. La funzionalità viene prima di tutto. Nonostante questa nota piuttosto minimal le cucine nordiche sono davvero capaci di catturare lo sguardo. Perché? Ogni elemento è abbinato armoniosamente e le decorazioni sono fini ed essenziali. Pochi oggetti di design posizionati negli angoli giusti, ma solo quelli in grado di valorizzare luce e calore. Ovviamente lo stile è più classico che moderno e il legno è il materiale perfetto per esaltare l’atmosfera di queste cucine.

Colori tenui e tinte pastello

Se sei amante dell’eccentrico forse dovresti puntare ad uno stile più contemporaneo. Le cucine svedesi e norvegesi si riconoscono per la loro estetica più tradizionale, molto spesso legata al rustico e al campestre, dove i toni più chiari sono perfettamente utilizzati per dare luce e risalto ad un ambiente famigliare e vivo. Puoi scegliere una cucina color avorio se ami il chiarore di un legno che non appesantisca lo spazio. Se invece preferisci il colore scuro di un legno deciso, avrai un effetto ancora più classico.

Vintage is beautiful

Tra tutte queste sfumature un po’ retrò ci stanno benissimo le decorazioni vintage. Vecchi orologi, tovaglie a quadretti e lampadari miracolosamente scoperti al mercato dell’antiquariato. Dai sfogo alla tua voglia di giocare con gli stili, anche nella scelta delle sedie. Se ad esempio vuoi aggiungere una nota di colore senza eccedere puoi inserire su un arredamento bianco delle sedie rosse. L’effetto sarà vivace e aggiungerà ancora più originalità all’arredamento.

Ovviamente non bastano questi tre consigli, il resto devi farlo tu, prendendo ispirazione dai tuoi viaggi tra i mari del Nord o dalle riviste di settore. Questa tendenza dell’arredamento sta riscuotendo sempre maggiore successo e anche Febal ha deciso da tempo di lasciarsi travolgere dalla passione a tinte nordiche.

Un esempio tra tanti: Aida, che con la sua solida struttura richiama i fasti delle cucine del passato ed è perfetta per esaudire la tua voglia di coccole e calore. La cura nell’architettura, semplice ma funzionale, ha dato vita ad un modello ideale per tutti coloro che vogliono sentirsi a casa, o in Norvegia, ad esempio!

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *